SCENARI d'investimento

Un valido aiuto nel prendere decisioni di investimento su scenari demografici, tecnologici e ambientali

analisi scenari d'investimento

 

Su commessa della clientela professionale e aziendale analizzo e costruisco scenari su temi e megatrend tecnologici, demografici e ambientali.

FIGURA 03-01 PROCESSO ANALISI SCENARIO I
Fonte: Forni-Malandra, La Ruota dei Mercati finanziari, Hoepli, 2018 
The Robotics Business Ecosystem Model

Gli scenari sono sviluppati con la mie metodologie "SCEDI - Scenari di investimento""ERDI - Ecosistemi Robotici di investimento" facendo largo uso di Mappe Mentali.

 

Gli scenari ERDl sono utili per mappare la trasformazione digitale dell'economia e gli impatti a livello settoriale, tecnologico, economico.

Una trattazione della metodologia ERDI è disponibile in questo articolo mentre le mappe mentali sono trattate in questo articolo sul sito investireneimegatrend.it 

libri consigliati

 

Questi due libri sono il frutto dell'applicazione pratica della mia metodologia ERDI e delle mappe mentali. Da leggere come romanzi, permettono al lettore di capire e usare  complessi scenari d'investimento in azioni, ETF  e fondi gestiti.

MS_28-06-2017_004485.png

Il libro di Andrea Forni  dedicato alle opportunità d'investimento in robotica e intelligenza artificiale. Decine di esempi di scenari applicativi dei robot ai più diversi settori economici. Analisi di oltre un centinaio di titoli di società di robotica. Un bestseller in italiano, inglese, cinese e portoghese.

MS_18-05-2020_011201.png

Il nuovo libro di Andrea Forni e Massimiliano Malandra dedicato agli scenari d'investimento del futuro. Un romanzo del mondo declinato in tre  megatrend, venti scenari d'investimento, 600 titoli azionari e ETF e fondi gestiti. 

 

DISCLAIMER

Copyright © 2020 by INVESTIROBOT di Andrea Forni. Il contenuto di questo sito e dei report presentati in questa pagina e nelle altre del sito non intende in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza personalizzata all’investimento in titoli azionari, contratti future, opzioni, fondi comuni o in qualsiasi altro strumento finanziario così come indicato dal D.Lgs. 58/98, modificato dal successivo D.Lgs. 167/2007. Andrea Forni e i collaboratori di INvestirobot non conoscono le caratteristiche personali di nessuno dei lettori, in specie flussi reddituali, capacità a sostenere perdite, consistenza patrimoniale. Tutti i contenuti del libro hanno solo scopi didattici, educativi e informativi. Gli argomenti riguardano l’analisi fondamentale e tecnica e intermarket, i commenti sui mercati, la casistica operativa, ma non forniscono segnali di acquisto o vendita sui vari strumenti finanziari né indicazioni per la gestione diretta o indiretta del capitale di terzi. Pertanto, chi legge il libro riconosce la propria esclusiva responsabilità delle eventuali e successive azioni. Le informazioni finanziarie presenti nascono da conoscenze ed esperienze personali degli autori che conducono inevitabilmente a valutazioni strettamente soggettive, parziali e discrezionali. Tutti i contenuti sono quindi passibili di errori di interpretazione e valutazione come avviene per qualsiasi opinione personale. È possibile che chi scrive sia direttamente interessato in qualità di risparmiatore privato all’andamento dei valori mobiliari trattati in questo libro e svolga attività di trading o investimento in proprio sugli stessi strumenti citati, e quindi si trovi in conflitto di interesse con i lettori. Si ricorda che i rischi di perdite legati all’attività di trading possono essere molto elevati e arrivare ad azzerare il capitale impiegato. L’investitore deve considerare attentamente i rischi inerenti all’attività di trading e investimento alla luce della propria situazione finanziaria. In particolare, gli investimenti in prodotti con effetto leva quali cambi, derivati e materie prime possono essere molto speculativi e non essere adatti a tutti i lettori di questo libro. .